Lo Stato della Rete in Italia

Share! Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Pin on PinterestShare on StumbleUponShare on RedditShare on TumblrDigg thisEmail this to someone

Lo Stato della Rete in Italia:
La mappa europea delle velocità di connessione

Tra i 41 paesi analizzati l’Italia si posiziona al 32° posto con una velocità media di connessione ad internet di 4,4 Mbps. Lo stato della rete in Italia testimonia una performance certamente non esaltante se si considera che ben 22 paesi sono sopra quota 6 Mbps e che la velocità media nelle nazioni dell’Unione Europea è di 6,63 Mbps.

source: Akamai

consulta la mappa a pieno formato

download the image

L’evoluzione della velocità di connessione in Italia e nel mondo

La velocità di connessione in Italia negli ultimi 6 anni aumenta parallelamente alla media mondiale, dal 2007 ad oggi la velocità media italiana è aumentata dell’88% passando da 2,36 a 4,43 Mbps, mentre quella mondiale aumenta di oltre il 200% passando da 1 a 3,1 Mbps.

I browser più utilizzati in Italia dal 2008 ad oggi

A luglio del 2008 il browser più utilizzato era Internet Explorer, adottato da quasi il 65% degli internauti, mentre Firefox era al secondo posto con una quota di circa il 30%; a settembre dello stesso anno fa il suo ingresso nel panorama italiano Google con Chrome, il browser della Big G conquista utenti esponenzialmente fino a superare, nei primi mesi del 2012, il browser della Microsoft. A luglio 2013 Chrome è il più utilizzato in Italia con quasi il 44% delle utenze, Internet Explorer tiene duro con il 25%, tallonato da Mozilla Firefox a quota 20%.
Da segnalare anche l’aumento degli utilizzatori di Safari, il browser della Apple sfiora quota 10%, grazie soprattutto al successo commerciale dei prodotti della mela.

Cosa cercano gli italiani su Google

GLi italiani utilizzano Google soprattutto per accedere a portali o social network: dall’inizio del 2013 la parola più cercata dagli italiani su Google è “Facebook” un modo singolare per accedervi, ma sicuramente meno bizzarro di cercare “google” su Google; uno dei motivi di questa emergente abitudine è sicuramente il diffuso utilizzo di Chrome e la funzione che permette di utilizzare la buca dell’url come motore di ricerca.
Tra le ricerche emergenti spuntano, oltre alle elezioni 2013, il gioco per smartphone Ruzzle, il nuovo social network ask.fm e il sito internet casacinema che consente la visualizzazione dei film in streaming.

buzzoole code

Share! Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Pin on PinterestShare on StumbleUponShare on RedditShare on TumblrDigg thisEmail this to someone

4 thoughts on “Lo Stato della Rete in Italia

    1. Ciao Antonio,
      grazie mille per il tuo apprezzamento, Violetta è la protagonista di una nuova serie tv della Disney che sta facendo furore tra i preadolescenti, la ricerca è correlata soprattutto alla sigla e alle canzoni della serie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *